L’avvento di seven sul mercato, unito alle nuove librerie grafiche DirectX 11 (che saranno implementate come aggiornamento di windows update su vista ma NON su xp, decretandone in tal modo la morte del già agonizzante os), permetterà agli sviluppatori maggiore flessibilità di programmazione, permettendo di sfruttare al meglio i processori multi core, e le gpu di ultima generazione (Radeon HD 5800 e 5700).

Fra queste novità, il multi touch sembra essere visto come una grande opportunità lato gaming.

“Il multitouch di Windows 7 sarà sfruttato da R.U.S.E., prossimo gioco di strategia in tempo reale sviluppato da Ubisoft. Il titolo, atteso nel primo trimestre 2010 su PC e console, sarà basato su motore grafico IrisZoom.

“Rendere le immagini interattive è uno degli obiettivi principali dell’intero settore dei videogiochi e nel corso degli ultimi anni ci siamo sforzati di rendere questa interattività il più intuitiva e diretta possibile. Oggi grazie a Windows 7 e le sue funzionalità, la barriera tra giocatore e immagine viene rimossa e diventa una cosa sola” ha dichiarato John Parkes, direttore marketing EMEA di Ubisoft. “Le caratteristiche di R.U.S.E. lo hanno trasformato nel candidato ideale per dimostrare come il multitouch sia in grado di migliorare e ottimizzare l’esperienza di gioco”.

“Windows 7 è stato realizzato pensando soprattutto all’utente” ha dichiarato Mike Ybarra, direttore generale di Windows Product Management di Microsoft. “Siamo davvero lieti che Ubisoft abbia prodotto R.U.S.E. sfruttato le funzionalità multitouch per offrire un’esperienza di gioco nuova e dinamica tutti i nostri utenti in comune”.

In R.U.S.E. i giocatori dovranno sfruttare al meglio il loro ingegno, combattendo una guerra di azioni elusive e contromosse nella quale l’abilità di ingannare il nemico sarà determinante per il successo finale.”

Ed ecco in anteprima, il trailer del gioco, e come esso sarà giocato (ovviamente potrete usare tastiera e mouse se lo vorrete).