Dite la verità, alzino la mano quanti di voi hanno sempre ritenuto che Gimp fosse troppo “disperdente” essendo in più finestre? Forse molti, anche complice l’involontaria fama di un software conosciuto ed apprezzato come photoshop. Pare comunque che le cose ben presto cambieranno..

GIMP infatti è una di quelle applicazioni che la gente sembra o amare o odiare, senza alcuna via di mezzo intermedia (e se non fosse intermedia, che via di mezzo sarebbe? -_-). Gimp inoltre è  sempre stata una valida alternativa (anche se non sempre soddisfacente in ambito professionale) a prodotti commerciali come il succitato Photoshop, ma purtroppo l’interfaccia a più finestre è sempre stata ostica da digerire per una miriade di utenti (sottoscritto compreso).

Ad ogni modo, questo problema sembra essere in futuro ormai solo un lontano ricordo del passato. La versione 2.8 di Gimp infatti, girerà (squillo di trombe, rullo di can…emm…tamburi), SU UN UNICA FINESTRA!

Come potrete infatti notare da questa serie di mock-up, il nuovo gimp sembra assumere un aspetto più familiare (chi ha detto photoshop?…a si, io da due ore😀 ). Photoshop d’altro canto, con la sua gestione a tab delle immagini, sembra averi risolto l’organizzazione dello spazio delle medesime all’interno del programma. Purtroppo tale gestione non ci sarà in Gimp..ma…le prossime immagini parlano da sole🙂

Nuova gestione delle immagini a Thumbnail

Nuova gestione delle immagini a Thumbnail

Altro Mock-up . Gestione delle immagini a Polaroids (Finestre volanti indipendenti)

Altro Mock-up . Gestione delle immagini a "Polaroids" (Finestre volanti indipendenti)

Beh, dal mio punto di vista un grossissimo passo in avanti, e dal vostro?