Molto spesso, quando ero un niubbio in fatto di Linux (non che ora sia un espertone intendiamoci) mi sono sempre chiesto come eliminare i vecchi kernel, rimasti dopo un aggiornamento di Ubuntu. Purtroppo tutte le guide che ho letto si basavano su lunghe e complicate istruzioni date via terminale, quindi nella mia niubbagine, vi suggerisco questo metodo, interamente grafico.

Ovviamente, come ogni guida, NON MI PRENDO ALCUNE RESPONSABILITÀ PER LA PERDITA DI QUALSIVOGLIA FILE DI IMPORTANZA FONDAMENTALE PER LA SOPRAVVIVENZA DEL PIANETA TERRA.

  • Come prima cosa andate in sistema – amministrazione – monitor di sistema e nella linguetta sistema leggete la versione di kernel attualmente utilizzato (nel mio esempio uso jaunty, e vi segnalo in rosso il numero di kernel

ImagesTime.com - Free Images Hosting

  • Come seconda cosa, andiamo in sistema – amministrazione – gestore pacchetti synaptic e cerchiamo “linux-image-“
  • Vedremo le varie immagini dei kernel, selezioniamo quelle da eliminare

ImagesTime.com - Free Images Hosting

Applichiamo et voilà, kernel eliminato! il metodo è a prova di niubbio, quindi, buona eliminazione di kernel😉