Pare che lo sviluppo di vista con la sua seconda raccolta di hotfix e correzioni sarà presto oggetto di pubblico esame da parte degli utenti.

Da ciò che si è potuto capire infatti il secondo service pack per vista sarà rilasciato ben prima della beta di Windows 7 (ovvero prima della fine dei giugno 2009).

Di notizie certe fino ad ora ce ne sono ben poche, e come mia abitudine cerco sempre di stare coi piedi per terra per evitare di annunciare scoop clamorosi che poi si possano risolvere in bolle di sapone (anche se belle colorate🙂 ).

D

Rappresentazione di bolle di sapone😉

Quel che è sicuro sarà presente in SP2 è Windows Search 4.0, un pieno supporto ai BlueTooth (chi parla di BT 2.1?), un pieno supporto alle nuove generazioni di CPU VIA 64 bit, e miglioramenti alle prestazioni e compatibilità con i programmi (anche se su questo punto mi pare che il Service Pack 1 abbia fatto il suo dovere. Non ho infatti riscontrato nessuna incompatibilità nei programmi che uso, e sono molto settoriali ed a volte anche vecchi).

Relativamente a Windows Server 2008 SP2 invece, Microsoft garantisce compatibilità con le chiavi di licenza di Terminal Services licensing, Miglioramento delle prestazioni del server e spooler di Stampa e miglioramento di segnalazione errori in DFSR.

Come accennato tempo fa in qualche mio articolo quindi, più che rivoluzionare il suo OS di punta, Microsofto tende alla sua evoluzione, evoluzione che (si spera non solo con windows 7), porti un ulteriore alleggerimento soprattutto relativamente ai tempi di Boot in pc più datati, ed ad uno sfoltimento dei servizi in eccesso, molti dei quali mai utilizzati dall’utente comune: