Non è esattamente così che stanno le cose, ma spero col mio piccolo blogghettino di aiutare quanti vogliono “testare” la nuova Alpha di ubuntu.

Pare infatti che il nuovo Kernel incluso in questa Alpha possa danneggiare le Eprom (per chi non lo sapesse una Eprom e’ l’acronimo di Erasable Programmable Read Only Memory)e non DEVE ESSERE ASSOLUTAMENTE usata con chi ha schede intel gigabit.

Pare che gli sviluppatori (del kernel non di ubuntu, visto che il bug e’ del kernel), siano gia’ al lavoro ed abbiano corretto il tutto, ma tale correzione non è stata ancora apportata alla alpha 6. Per sapere se siete “gente a rischio” digitate da terminale

lspci | grep 8256[67]
lsmod | grep e1000e

Se non ottenete alcune risposta sarete salvi e potrete utilizzare la nuova alpha. Purtroppo, anche capendo che il kernel è in fase RC, e’ IMPENSABILE che un software possa arrivare a danneggiare un componente hardware. Purtroppo una magra figura per il Pinguino nella sua difficile scalata contro i colossi del settore…