il programma così come si presenta allo stato attuale

Avete presente quel che succede da un bel po di tempo in internet? se ancora non aveste avuto abbastanza informazioni, pare che le “alte sfere” (che non sono le tonsille)  abbiano deciso di imbavagliare i siti “scomodi”, bloccando blog, bloccando o chiudendo forum e molto altro ancora (vedete ad esempio l’eposodio di Colombo o Piratebay). Il problema principale (in attesa che una legge chiarificatoria riguardo le libertà digitali divenga realtà) consiste nel fatto che i comuni “siti” (per sito intendo un qualsiasi blog, forum o quant’altro) si appoggiano ad un server centrale, che come un bravo centralinista “smista” tutte le chiamate da parte dei computer client, e permette di visualizzare così il sito in questione (informazione molto semplicistica su cosa sia un server). Noti provider come altervista, forumfree o lo stesso wordpress offrono spazio gratuito per la creazione del vostro sito, blog ecc…ma cosa succederebbe se un giorno vi vedreste chiuso il vostro blog perchè “scomodo” a qualcuno? Beh in tal caso…

non vi resta che passare ad osiris🙂 . Ma cosa è esattamente osiris? In parole povere è un programma che permette la creazione di siti e portali COMPLETAMENTE anonimi, indistruttibili, inchiudibili. Traggo spunto dalle parole scritte sul loro SITO per una definizione completa di osiris:

Osiris è un sistema che permette la creazione di forums e portali anarchici in cui le regole e le convenzioni sono autoregolamentate dai membri.

I portali creati con Osiris sono serverless, ovvero distribuiti via P2P tra i membri, rendendo l’esistenza del portale indipendente da poteri derivanti dal possesso di server centrali, e di conseguenza gratuiti e indistruttibili, essendo supportati dai membri che ne fanno parte. Inoltre, i contributi immessi nei portali sono anonimi, garantendo la privacy e garantendo che nessuno possa sopraffarre questo esperimento di distribuzione della conoscenza e del libero pensiero.
Osiris permette comunque anche la creazione di portali monarchici per una tradizionale moderazione.
Osiris attualmente è arrivato alla versione 0.11. La nuova versione (la 0.12 che dovrebbe uscire a breve) introdurrà moltissime nuove features, ridurrà ulteriormente il consumo di cpu e ram, ed i tempi di accesso ai vari forum. Ma esattamente in cosa consiste questo programma? parlando in soldoni, vedetelo come una sorta di emule, in cui ogni utente è un nodo che scambia dati con gli altri utenti che si allineano al portale. Di conseguenza tramite uno scambio dati (in linea con il principio del p2p) scambierete dati con gli altri utenti, contribuendo a far visualizzare il portale agli altri client, ed aggiornandolo a vostra volta. La cosa bella di questa situazione è che il portale che create (in versione monarchica o anarchica) è praticamente indistruttibile, in quanto per chiuderlo dovrebbero eliminare tutti i client connessi al portale stesso (ed immaginatevi un portale con 1 milione di client connessi). Inoltre il portale sarà anonimo, nel senso che non sarà MAI possibile associare ad un utente ( e quindi ai suoi post) un indirizzo ip (e quindi una persona fisica). L’altra grande novità di osiris (ce ne sarebbero molte altre ma questa la preferisco) è la creazione di portali in forma monarchica o anarchica. Lasciando stare Re Carlo d’Inghilterra o Federico II, in soldoni un portale anarchico non presenta ne un admin, ne moderatori, ma voi stessi sarete moderatori del forum, scegliendo così chi reputare positivamente (e quindi chi leggere) e chi no. Ne segue che se una particolare sezione di un portale creata da un utente non vi piace, non dovrete fare altro che reputarlo negativamente per vedere scomparire in un battibaleno tutto ciò che egli ha scritto. Capite bene come a questo punto, lo stesso portale X per un utente sarà rappresentato dalle ricette di cucina, mentre da un altro utente da consigli sulla programmazione c#🙂. Un portale monarchico invece è alla stregua di un portale tradizionale (fermo restando gli attributi di anonimato e indistruttibilità del portale stesso). In esso un admin genera moderatori che decidono per voi chi deve essere reputato negativamente e chi positivamente. Notate ancora come, a differenza dei tradizionali portali, nei portali serverless più gente li legge, più essi andranno veloci e saranno aggiornati tempestivamente (come una sorta di virus, a differenza dei portali tradizionali, dove un uso eccessivo può far cadere il server rendendo di fatto impossibile leggere il contenuto del portale stesso). Gli sviluppatori ufficiali del progetto sono attualmente Berserker e Clodo, due coder molto abili ed il programma è scritto in c++. A questo punto vi chiederete: ma quanto devo pagare per utilizzare questo programma? e qui viene il bello….nulla😀 . Osiris infatti è totalmente FREEWARE, ovvero GRATIS. Si badi bene, non open source (sebbene a detta degli sviluppatori, il suo protocollo lo sarà, rendendo quindi possibile la creazione di client alternativi ad osiris stesso). Cosa aspettate quindi? provatelo voi stessi e vi accorgete di cosa voglia dire passare al serverless. Vi aspetto tutti nel loro forum, per qualsiasi problema troverete una marea di gente a vostra disposizione🙂
p.s. vi annuncio inoltre che ALLO STATO ATTUALE il programma è solo per windows (XP o Vista), ma la prossima versione conterà un pacchetto creato appositamente per i debian (ubuntu?😀 ) con tanto di repository per tenerlo sempre aggiornato. Che dire…buon Osiris a tutti🙂

Free Download