Molta gente in rete parla di Vista come di un sistema operativo complessivamente pesante (cosa che onestamente non condivido) ma abbastanza curato nei suoi aspetti grafici. Sempre in rete si parla di Linux come un sistema operativo “poco curato” graficamente. Ma stanno proprio così le cose?

Secondo la mia piccola esperienza sul campo, devo dire di non essere propriamente daccordo con tali affermazioni. Vista presenta una GUI (acronimo di Graphic User Interface, ovvero interfaccia grafica utente, ovvero ancora “l’aspetto” del vostro sistema operativo”) abbastanza curata, che ricorda molto spesso quella di Os X. Aero rende le trasparenze delle finestre un tocco di classe, non stancando mai o rendendo il desktop un qualcosa di monotono, al contrario lo rendono sobrio e direi professionale (tenete conto che sono mie sensazioni, sulle quali si può esere daccordo o meno). Ancora, esistono alternative che vi permettono di moddare il vostro windows, come ad esempio l’ottimo Windows Blinds, disponibile sia in versione gratuita che a pagamento, e che offre una serie di temi per Vista che vi permetteranno di rivoluzionare l’ambiente desktop in maniera semplice, veloce e sicura.

Ma riguardo Linux? prendendo come riferimento Ubuntu (ovvero la distro che uso) devo dire che l’aspetto grafico iniziale (ovvero a fine installazione) mi lascia un po perplesso. Il DE di Ubuntu infatti (DE= Desktop Environment, ovvero ambiente desktop) utilizzato è gnome, ed il tema utilizzato pare conformarsi più a sistemi operativi di altri tempi, come ad esempio windows 98. L’accoppiata di colori “caldi” (il marroncino e l’arancio) è una vera e propria “sfida” per gli occhi, che da sempre sono più rilassati con colori “freddi” (il blu, il grigio, il verde). C’e’ da dire però che a queste prime difficoltà, Ubuntu sopperisce in maniera veloce ed indolore, proponendo una serie di siti che offrono GRATUITAMENTE (bellissima parola) tutta una serie di icone, temi, wallpaper e molto altro per il vostro sistema operativo Open. Tra i vari siti che ho frequentato, ve ne segnalo due che mi stanno particolarmente a cuore (questo a suggerimento di Alicantus, un nostro appassionato lettore🙂 ) e che vi permetteranno di trasformare il vostro Ubuntu in una vera e propria “perla rara” che nulla ha da invidiare a Vista.

  • www.gnomelook.org Offre una vasta raccolta di temi, sfondi, icone  e puntatori per mouse, raccolti per sezioni e suddivisi per popolarità Highest Rated ecc.. A mio parere il più completo tra i siti di modding di Gnome presenti in rete.
  • http://art.gnome.org/ Anch’esso offre una vasta gamma di temi , wallpaper ed altro ancora. Quel che mi preme sottolinearvi di questo sito è la sezione Application Themes, che  vi permetterà di modificare l’aspetto di pulsanti, bordi finestre ed altro ancora.

A questo punto starete morendo di curiosità, chiedendovi quale Desktop stratosferico abbia il sottoscritto. Beh contrariamente a quanto pensiate, non sono un maniaco del modding (sono convinto che ad un sistema operativo serva più essere stabile ed efficiente, che pieno di chicche grafiche), ma proprio per soddisfare questa vostra voglia frenetica (ne sono sicuro, starete con gli occhi davanti allo schermo ad aspettare un mio screen😀 ) vi posto qualche screen della mia Ubuntu dopo 5 minuti 5 di modding.

Free Image Hosting at www.ImageShack.us

QuickPost Quickpost this image to Myspace, Digg, Facebook, and others!

Free Image Hosting at www.ImageShack.us

QuickPost Quickpost this image to Myspace, Digg, Facebook, and others!

Che ne dite, vi piace?Aspetto nei vostri commenti screen del vostro desktop.