Leggendo i siti dei tempi passati, grande stupore mi ha colto ricordando alcuni eventi del tempo passato…a cosa mi riferisco esattamente? Come oggi sapete, Vista viene visto (e scusate il gioco di parole) male da molti utenti. Essi infatti ritengono che Vista consumi una quantità spropositata di risorse in più rispetto al suo predecessore XP, e che giri solo su pc “moderni”. A questo punto mi sono chiesto :”ma questa avversione nei sistemi operativi Microsoft c’e’ sempre stata oppure è una cosa successa con Vista?” Devo dire che dopo una serie di googlate ho propeso per la seconda ipotesi. Da sempre pare che molta gente nutra un odio profondo nei confronti dei nuovi sistemi operativi made in Redmond, preferendo restare con i predecessori, anzichè voltare pagina e tornare al presente…da cosa me ne sono accorto? beh ecco qualche link che vi dimostra come ai tempi dell’uscita di XP, questo veniva considerato pesante, con requisiti hardware troppo esosi (cosa che oggi in confronto a Vista pare una bestemmia). Ecco qualche link (leggete articoli ma soprattutto commenti).

http://punto-informatico.it/p.aspx?i=30266

http://punto-informatico.it/p.aspx?i=57424

Mi immagino solo quel che succederà con windows 7. La gente inizierà a criticarlo dicendo che occupa troppe risorse, che con Vista si va benissimo e che non c’e’ bisogno di effettuare nessun upgrade…insomma il circolo si ripete🙂

Qualche piccola considerazione emersa dai commenti

  • Beati i tempi della lira in cui un processore costava sulle 100.000 lire🙂
  • Pare che già il 2001 fosse l’anno di linux (e passatemela, purtroppo chi usa linux sviluppa una certa tendenza autolesionistica, perchè dovrebbe vedere le cose come stanno. Linux sta crescendo, e lo sviluppo e l’utilizzo sempre più diffuso di distro come ubuntu lo provano, ma secondo il mio modesto parere, ben lungi è ancora l’anno di Linux).
  • Notate come nei commenti addirittura c’e’ gente che lodi win95, perche’ con 4mb di ram era ok

Che dire, è vero che la vita è una eterna ruota, ma qua mi pare che siamo in un vero e propio carretto siciliano…

Disclaimer: Come sapete su Vistabuntu cerco SEMPRE di mantenermi imparziale scrivendo i miei articoli, spero solo che nessuno cerchi di vedere del propagandismo laddove invece non ce ne è traccia. Mi sono limitato (ispirato dalla giornata del momento) a cercare echi di un tempo passato, per paragonarli a quanto avviene oggi con il “movimento” “denigra vista”, e per confermarlo lascio a voi Linux Users una bella vignetta, che purtroppo ricalca ciò che Microsoft fa purtroppo, eliminando gli spazi ai sistemi operativi alternativi: