Da qualche tempo girano rumors in rete secondo cui Vista riscalderebbe in maniera eccessiva i laptop su cui è installato, portando molte volte ADDIRITTURA ad autocombustione degli stessi. Fermo restando valido il secondo principio della termodinamica (vi rimando ai vecchi libri di fisica per una rapida ripassata), Il mistero è presto svelato. Pare che alcuni laptop sui quali è montata una scheda video Nvidia, diano problemi con le ultime versioni dei loro drivers. nVidia ha ammesso ufficialmente il problema e sembra sia già all’opera per stilare nuovi drivers che, ottimizzando la rotazione della ventola delle loro GPU, dovrebbe far fronte a questo problema. Ad ogni modo questa notizia purtroppo rivela come ancora una volta la tendenza AntiVista sia all’ordine del giorno tra i blogghettari della rete, che senza neanche un minimo di informazione subito si scagliano subito su ciò che è più facile prendere di mira..